Previsioni meteo per i prossimi giorni - Aggiornamento sito 2019 - Osservatorio Meteo Polifunzionale SMANIOTTO.EU

Next refresh in seconds
Vai ai contenuti

Menu principale:

Previsioni meteo per i prossimi giorni

Pubblicato da in Previsioni meteo ·
Tags: meteonord.italianevefreddosmaniottoweatherpioggia.

Ciao ragazzi ,

dopo una settimana e piu' di continui annunci di freddo polare in arrivo , valanghe di neve alle porte e chi piu' ne ha piu' ne metta è doveroso da parte mia esternare il mio pensiero almeno qui .
E' scandaloso notare che uno dei piu' famosi siti meteo italiani continui anche oggi a "sparare" allarmismi inutili ma è altrettanto deludente la linea di azione similare adottata da altri siti meteo amatoriali e relativi appassionati che di passione hanno solo quelladi postare una notizia che si sa' gia' all'inizio che non è certa e/o convalidata.
In Facebook e su Twitter se ne leggono di tutti i colori....pochi appassionati VERI si salvano e restano sempre sulla prudenza. POCHI sono coloro che emettono previsioni realmente create a tavolino e quindi ponderate. TANTI sono coloro che .....non sanno cio' che stanno relamente postando. E' facile copiare...ma almeno copiate dai siti che realmente sanno fare il loro lavoro. Impressionante rilevare alcuni siti che solo in UNA GIORNATA hanno cambiato la previsione ben 4 volte dando la colpa a spaghi , grafici,ecc. Quest'ultimi non obbligano nessuno a postare previsioni 4 volte nello stesso giorno...e per lo piu' diverse tra loro ;-).
Le vere previsioni non si basano solo su un grafico variabile....ma da molti altri criteri ed elaborazioni le quali richiedono a volte un'interpretazione personale basata anche sull'esperienza.
Rimangono in pochi...e rinnovo ancora oggi il mio pensiero. ALCUNI APPASSIONATI DI METEOROLOGIA  sono piu' affidabili e realistici di certi siti fanta meteo.
Pertanto meglio un post in meno....ma piu' ponderato. La meteorologia è una scienza estremamente variabile ed i relativi risultati sono sempre incerti. Diffidare da coloro che emettono previsioni a lungo termine (oltre i 5 giorni) in quanto a volte è gia' difficile prevedere la situazione meteo per le future 24-36 ore.
------------------------------------------------
Ora pero'...è tempo di previsioni.

Inizio subito nel dire, ritornando al discorso precedente , che chi si aspetta il famoso freddo POLARE dovra' forse aspettare ben oltre la terza decade.....ma gia'da oggi inizia il lento declino delle temperature con rientro nella norma nel week-end e giorni successivi, almeno al nord.
Ricordiamoci ragazzi che attualmente siamo ben sopra alla norma con le temperature e quindi mi sembra giusto che inizi a fare freddo...anzi è meglio altrimenti se dura ancora un'po iniziano ad apparire i primi fiori e cio' non sarebbe normale.
Quindi , si arriva il freddo...per forza...con le temperature attuali la differenza sara' anche di 10 e piu' gradi ma ricordate che quindi saremo pienamente in linea stagionale.
Al momento quindi personalmente ritengo nessun arrivo di Orso Polare o animali simili.



Tocchiamo adesso l'argomento tanto atteso....ovvero la NEVE.

Iniziamo nel dire che domani , VENERDI' 11 GENNAIO 2013 , saranno presenti solo spolveratine ad alta quota in ALTO ADIGE e possibili sforamenti versi il TRENTINO.
Quest'ultima regione sara' , nei prossimi giorni , una delle fortunate a vedere neve anche a quote basse soprattutto nella parte meridionale...ovvero da me ;-)
Nel week ci saranno le prime soprese bianche ;

Tra sabato e domenica iniziamo con il NORD-OVEST in estensione a gran parte del NORD ITALIA quote collinari entro la mattinata di domenica.
Poi ci sara' una pausa nella stessa giornata.....ma dalla notte sino a ....( non lo dico per sicurezza ) spolveratine diffuse in TRIVENETO , EMILIA occidentale ,nord TOSCANA e LIGURIA ....incluso parzialmente il PIEMONTE e VALLE D'AOSTA.

In questi giorni si intravede la possibilita' di spessore a quote basse in TRENTINO , parte settentrionale di LOMBARDIA ,
FRIULI e VENETO , NORD TOSCANA e parzialmente EMILIA .

L'ALTO ADIGE sara' meno fortunato del TRENTINO anche in questa occasione come la precedente.

Per il centro Italia , al momento per i giorni in questione , quasi esclusivamente nell'appennino centrale.Successivamente si muove qualcosa....ma è ancora presto.

Come scritto nelle previsioni di qualche settimana fa' , NON ASPETTATEVI ACCUMULI RILEVANTI....belle spolveratine che magari con il tempo assumeranno spessore.

Ricordate , a volte è anche l'ansia della previsione a sbagliare la stessa.

Non rilevo spessore , od al massimo spolverata , nella pianura veneta ovvero dalla famosa linea geografica VERONA-VICENZA verso il FRIULI. Al massimo in pedemontana ma non voglio illudere nessiuno ;-)

Come avete denotato in questi giorni la proiezione cambia molto spesso e tendenzialmente a posticipare temporalmente i fenomeni pur mantenendo le promesse.

Possibili anche spolveratine a "macchia di leopardo" in zone del nord non elencate.

In estrema sintesi...conclusiva...arriva si la NEVE per alcuni...ma non per tutti...e non di quantita'.
Per una REALE nevicata aspettiamo almeno dopo il 20 GENNAIO. Ripeto...ALMENO.

ATTENZIONE comunque alla pioggia che sara' , localmente , rapida ed intensa nelle regioni centrali ed alto adriatico da DOMENICA
LAZIO,TOSCANA,CAMPANIA in primis.
Prima di domenica in altre zone del sud d'Italia



Buon proseguimento a tutti.







Nessun commento


Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu